Agenzia SEO >> Strumenti SEO >> 

Blocco dello spam | Adwords Robots

Blocco dello spam | Adwords Robots

Panoramica rapida degli strumenti : Blocco dello spam

Adwords Robot featured

Sapevi che puoi proteggere i tuoi dati di Google Analytics dal traffico fantasma?

Presentazione dettagliata dello strumento : Blocco dello spam

Blocco dello spam

Secondo uno studio su più account Google Analytics, il traffico di spam è di circa l’ 11% e più della metà di tutti i siti aveva traffico di spam.

Questi numeri mostrano che tutti i siti sono vulnerabili al traffico fantasma quando non mettono in atto misure per impedire che ciò accada.

Tuttavia, le misure che Google Analytics offre per impedire agli spambot di introdurre traffico fantasma nei tuoi dati non sono sempre efficaci.

Fortunatamente, Adwodrs Robot fornisce ai webmaster lo strumento di blocco dello spam dei referrer di Google Analytics per combattere efficacemente il traffico dei referral.

In questa descrizione, impariamo a conoscere lo strumento Blocco spam referrer di Google Analytics e come ti aiuta a sbarazzarti del traffico di referral sul tuo sito. Infine, esaminiamo i filtri dello strumento e queste diverse caratteristiche.

Che cos’è il Blocco spam?

È uno strumento gratuito creato da AdWords Robot per aiutare i webmaster e i proprietari di siti a mantenere i dati e le statistiche di Analytics il più puliti possibile.

In effetti, la maggior parte dei siti si confronta con lo spam di riferimento, chiamato anche spam fantasma. Questa è una tattica per inviare richieste ripetute al sito utilizzando un URL di riferimento falso a un sito che lo spammer spera di promuovere.

Questo spam si verifica spesso in Google Analytics, dove i bot aggiungono domini ai tuoi dati sul traffico senza che qualcuno visiti il ​​tuo sito.

In generale, questo traffico fantasma non causa direttamente danni al tuo sito. Tuttavia, contribuisce agli attacchi DDoS e danneggia la tua SEO e la reputazione del tuo sito web.

Il vero problema è che inquina i dati di Analytics e le statistiche del tuo sito a tal punto che non puoi implementare una strategia praticabile con questi dati distorti.

L’utilizzo dello strumento Referrer Spam Blocker di Google Analytics ti consentirà di sanificare i tuoi dati Analytics e di proteggerti dai robot che cercheranno di invadere il tuo account Google Analytics in modo da lasciare traffico inesistente.

A chi è rivolto lo strumento Blocco spam?

Lo scopo di questo strumento è aiutare a combattere lo spam dei referrer che può causare problemi agli account Google Analytics.

Pertanto, è destinato a webmaster e proprietari di siti che consultano regolarmente i loro account Analytics e che non desiderano avere dati distorti.

Spam Blocker interromperà e impedirà che lo spam del traffico venga aggiunto a Google Analytics. Questo strumento funziona anche per i siti WordPress, Blogger, Drupal, Joomla, ecc.

A differenza di altri, questo blocco dello spam è facile da imparare e puoi usarlo gratuitamente.

Come funziona il blocco dello spam dei referrer?

Per aiutarti a combattere lo spam dei referrer, Google Analytics Referrer Spam Blocker applica oltre 35 filtri a ciascuna delle visualizzazioni che ricevi sul tuo sito.

Il compito di questi filtri è escludere il traffico dai bot spam. I filtri che ti offre lo strumento possono essere classificati in tre gruppi:

  • hostname : questo tipo di filtro esclude il traffico il cui hostname è vuoto. Il nome di questo filtro è AR-Spam-Killer-Hostname.
  • risoluzione dello schermo : un filtro che esclude il traffico per il quale la risoluzione dello schermo è vuota. Il nome di questo filtro è AR-Spam-Killer-Screen-resolution.
  • Filtro di dominio: un filtro che esclude i domini noti dallo strumento come spam referrer.

Sebbene questi filtri ti consentano di filtrare molti domini spam, è probabile che siano rimasti alcuni domini sconosciuti.

Se lo strumento ignora un dominio spam, puoi segnalarlo a blog@adwordsrobot.com per bloccarlo.

Cosa succede quando vengono applicati i filtri?

Quando selezioni le visualizzazioni (traffico) e fai clic su Applica filtri, Blocco spam referrer di Google Analytics esegue una delle tre operazioni seguenti:

  • Lo strumento rimuove i vecchi filtri (a partire da AR-Spam-Killer-*) di quelle visualizzazioni selezionate quando in precedenza avevi applicato filtri a tutte visualizzazioni;
  • Ciò comporta la rimozione dei vecchi filtri da queste viste per aggiornarlo con nuovi filtri;
  • Lo strumento aggiunge nuovi filtri alle viste selezionate.

Lo strumento associa i nuovi filtri definiti alle viste selezionate.

Alla fine, tutte le viste selezionate avranno i filtri corretti collegati ad esse. Ma quando tutto non va bene, lo strumento ti avviserà e continuerà con gli altri account.

Le funzionalità dello

strumento Blocco spam referrer di Google Analytics sono ancora in fase di sviluppo ed è probabile che nuove funzionalità vengano aggiunte a quelle precedenti.

Attualmente, lo strumento consente di:

  • Applicare filtri a più account e visualizzazioni contemporaneamente, il che può far risparmiare tempo.
  • Elimina i vecchi filtri per impostare quelli nuovi che desideri;
  • Cerca conti con una comoda visualizzazione ad albero di conti/proprietà/viste;
  • Consulta l’elenco aggiornato dei domini spam, contenente oltre 500 domini.

Inoltre, ricorda che Google Analytics ha un limite al numero di operazioni al secondo e al numero di operazioni al giorno. Detto questo, è possibile che lo strumento raggiunga questo limite.

In questo caso, riceverai un messaggio in merito e dovrai attendere alcune ore prima di poter avviare nuovamente lo strumento. 

Sebbene sia impossibile evitare completamente lo spam sul Web, puoi comunque controllarne l’impatto sui dati di Google Analytics.

L’utilizzo dello strumento Blocco spam referrer di Google Analytics ti consentirà di applicare i filtri giusti per rendere i dati accurati nei tuoi account Google Analytics indipendentemente dal tipo di sito che hai.

In questo modo, questo strumento ti aiuta a risparmiare tempo e denaro, oltre a ottimizzare le prestazioni del tuo sito.

Strumento Video : Blocco dello spam

Galleria degli strumenti : Blocco dello spam

Presentazione dell'azienda : Blocco dello spam

Adwords Robot è una società di marketing digitale con sede a Enschede nei Paesi Bassi. Azienda innovativa, utilizza le tecnologie Big Data per supportare i propri clienti nella loro trasformazione digitale. Così, per aiutarli ad aumentare la loro crescita, Adwords Robot consente loro di automatizzare i loro strumenti di marketing digitale. A tal proposito, l’azienda è specializzata nell’ottimizzazione delle campagne pubblicitarie AdWords, in particolare per i negozi online. I professionisti dell’agenzia si occupano di tre aree principali del marketing di AdWords. Questi sono:

  • attirare nuovi visitatori sul sito;
  • recuperare gli abbandoni del carrello e i clienti esistenti;
  • migliorare la redditività delle campagne.

Adwords Robot offre anche molti strumenti per migliorare la gestione del tuo account AdWords. Ad esempio, è possibile utilizzare il suo robot per verificare il tuo account AdWords in più di 50 regioni. Il processo richiede solitamente alcuni minuti.

Trova l'azienda : Blocco dello spam

Blocco dello spam sui social network

Altri strumenti correlati : Blocco dello spam

Lascia un commento

Alexandre MAROTEL

Fondatore dell’agenzia SEO Twaino, Alexandre Marotel è appassionato di SEO e generazione di traffico su Internet. È autore di numerose pubblicazioni e possiede un canale Youtube che ha lo scopo di aiutare gli imprenditori a creare i loro siti Web e ad essere meglio referenziati su Google.

Altri strumenti SEO

Tutti gli strumenti SEO

Sorry, no content found.